Show More

L’ARUO

regolamento

Art. 1

Costituzione, Denominazione, Sede.

L'Associazione Regionale Umbra Osteoporosi, di seguito ARUO, è stata costituita nell'anno 1993. Ha sede in Perugia, Piazza Settevalli, n. 133/U. Tutti gli organi hanno sede presso gli uffici dell'ARUO.

 

Art. 2

Quote sociali.

L’importo della quota associativa annuale è stabilito dall'Assemblea dei Soci, su proposta del Consiglio Direttivo.

Sono tenuti al pagamento della quota associativa tutti i soci, anche i soci fondatori.

Il mancato pagamento della quota associativa per due anni consecutivi fa decadere dalla qualifica di socio.

Può essere concessa la gratuità dell’iscrizione o del rinnovo a persone che si trovino in situazioni di disagio economico previo consenso del presidente e successiva approvazione del CD. Al socio va rilasciata normale ricevuta con la dizione ”omaggio”.

 

Art. 3

Partecipazione alla vita associativa.

La regolarità della posizione dei soci che da diritto alla partecipazione e al voto  nell’ambito dell’Assemblea dei Soci è accertata dalla segreteria ed è trasmessa alla Commissione per la Verifica dei Poteri mediante un elenco nominativo dei soci che certifichi l’avvenuto pagamento della quota associativa.

Il socio che è impedito a partecipare all’Assemblea, può delegare un altro socio. Ogni socio può essere portatore di una sola delega.

 

Art. 4

Commissione per la Verica dei Poteri.

La Commissione Verifica Poteri dura in carica tre anni, ed è costituita da tre membri eletti dall’Assemblea elettiva dell’AURO. La Commissione elegge al proprio interno il Presidente.

 

Art. 5

Assemblea degli Associati.

La sede di svolgimento dell'Assemblea dei Soci  e la sua convocazione sono comunicate ai soci secondo le norme previste dallo statuto.

Ai fini di un completo dibattito, il socio potrà prendere visione nei 15 giorni che precedono lo svolgimento dell’Assemblea, e previa richiesta scritta indirizzata al presidente presso la segreteria dell’associazione dei seguenti documenti:  a) relazione del presidente sulle attività svolte nell’anno precedente e quelle programmate per l’anno successivo; b) bilancio consuntivo corredato dalla documentazione prevista dalla legge e bilancio preventivo.

L'accettazione della carica di membro del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori Contabili  deve risultare da apposito verbale redatto dal Presidente della Commissione Verifica Poteri.

 

Art. 6.

Norme amministrative e finanziarie

  • L'AURO deve tenere i libri sociali e le scritture contabili previsti dalle norme vigenti in materia di Associazioni di Volontariato.

  • Tutta la documentazione concernente i Soci e l’amministrazione deve essere tenuta, in originale, nella Sede associativa o presso lo studio di un professionista incaricato.

  • Tutte le operazioni relative all'amministrazione  e alle attività  dell'Associazione devono essere coerenti con le direttive del Consiglio Direttivo e supportate da idonea documentazione.

  • Le spese di conto corrente sono disposte con firma disgiunta del Presidente e del Tesoriere per l’ordinaria amministrazione. Per importi uguali o superiore a € 5.000 (cinquemila) le firme sono congiunte.

  • Al fine di garantire il rispetto dei principi di trasparenza e di corretta gestione amministrativa, il Consiglio Direttivo è tenuto a fornire al socio che ne formuli motivata richiesta, elementi conoscitivi sulla gestione stessa.

 

Art. 7

Incarichi. Segretario e personale di segreteria.

  • Soci. Il personale di segreteria è tenuto all’accoglienza dei soci ai quali illustrerà le finalità dell’ARUO, a consegnare il materiale illustrativo delle attività e iniziative ARUO e a compilare la documentazione relativa all’atto associativo o al suo rinnovo:

  • Domanda d’iscrizione all’associazione e Informativa sulla privacy.

  • Ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota associativa.

  • Aggiornamento del data-base (Anagrafica Rischio) per la parte anagrafica .

  • Posta. Il segretario cura di ritirare e protocollare su apposito registro (si veda sotto) tutta la corrispondenza, in arrivo ed in partenza, anche quella elettronica, con l’eccezione della posta pubblicitaria.

    Registro = a Sx: posta in arrivo; a Dx: posta in uscita.

    La posta in partenza come risposta alla corrispondenza in arrivo, dovrà essere protocollata nella pagina  di Dx , di fianco a quella in arrivo, con lo stesso numero di quest’ultima ma con l’aggiunta della lettera “R”.

  • Predispone che il Presidente prenda visione dell’intera corrispondenza.  Dopo che il Presidente ha apposto un visto di presa visione dell’intera corrispondenza, provvede allo smistamento e alla consegna dei documenti al referente di competenza.

  • Gestione segreteria. Coordina le attività e i turni di segreteria, previo accordo con il personale volontario.

  • Verifica la presenza del materiale necessario per le attività di segreteria utilizzando il fondo economico predisposto all’uopo.

  • Compila il registro “fondo cassa” utilizzando il modello già predisposto.

  • Comunica al Direttore Sanitario il numero delle MOC da eseguire nel mese successivo entro il giorno 15 del mese.  Il Direttore Sanitario stilerà, in accordo con i medici e tecnici MOC, il calendario delle sedute e delle consulenze.

  • Mantiene in ordine ed è responsabile della tenuta in sede della documentazione relativa alle attività e alla amministrazione dell’ARUO.

  • Assemblee. Procede alla stesura dei verbali delle assemblee e degli incontri ed è responsabile della loro tenuta.

  • Predisposizione dell’elenco dei nuovi soci da consegnare al segretario che procurerà di sottoporlo, per la prescritta approvazione, al primo Consiglio Direttivo.

 

Art. 8

Incarichi. Tesoriere.

  • Sovrintende alle attività patrimoniali e amministrative.

  • Ha la gestione contabile dell’associazione, prende atto del registro “fondo cassa” redatto dalla Segreteria da utilizzare per la contabilità associativa.

  • Predispone i bilanci consuntivi e preventivi.

  • Gestisce i rapporti bancari.

  • Provvede alla liquidazione delle competenze dovute per consulenza o rimborso spesa entro la seconda settimana del mese successivo a quello in cui sono state effettuate.

  • Collabora con il Collegio Revisore dei Conti.

  • Predispone un aggiornamento del bilancio consuntivo da portare ad ogni singolo Consiglio Direttivo.

  • Provvede al reintegro del fondo cassa stanziato per la gestione della segreteria.

 

Art. 9

Incarichi. Collegio dei revisori Contabili.

  • Il Collegio dei Revisori Contabili è costituito da 3 membri, è eletto dall’Assemblea Soci e dura in carica 3 anni.

  • Ciascun Revisore è singolarmente investito dell'attività di controllo della contabilità e del corretto utilizzo delle risorse economiche secondo le finalità statuarie. Ha l'obbligo di comunicare gli eventuali rilievi negativi al Consiglio Direttivo e, ove ne sussistano le fattispecie previste dalla legge, alle autorità competenti.

  • II Presidente convoca il Collegio, almeno due volte l’anno, per un controllo congiunto degli atti amministrativi e dei documenti contabili, fatta salva la facoltà di ciascun membro di esercitare  anche singolarmente e in ogni momento tale controllo.

  • II Collegio, inoltre, esegue il controllo dei bilanci, consuntivo e di previsione, predisposto dal Tesoriere ed approvato dal Consiglio Direttivo, prima della sua presentazione all'Assemblea.  Allega un verbale  attestante l’esecuzione di tale verifica.

  • Alle attività del Collegio dei Revisori si applicano le norme dettate in proposito dal Codice Civile.

  • II Consiglio Direttivo, su proposta del Collegio dei Revisori, può deliberare di fare certificare il proprio bilancio da una società di certificazione.

 

Art. 10

Direzione Scientifica. Medici e Tecnici.

  • Il Direttore Tecnico Scientifico (DTS) organizza le attività scientifiche, mediche e di divulgazione relative all’osteoporosi secondo quanto previsto dalle finalità statutarie. Le sottopone al Consiglio Direttivo per approvazione e ne coordina la realizzazione.

  • I Medici  e i Tecnici hanno con l’ARUO  un rapporto libero-professionale. Le prestazioni che ciascun medico deve garantire e il relativo compenso sono riportati e specificati nel contratto stipulato tra AURO e ciascun professionista.

  • Tra il personale medico dell’ARUO viene individuato un Direttore Sanitario che coordina le attività di MOC/Consulenza ed è responsabile del rispetto delle norme di legge in tema di radioprotezione e di igiene e salute nell’ambiente di lavoro.

  • Ai Medici e ai Tecnici AURO, in quanto prestano la propria opera per conto e a favore dell’associazione, è richiesto:

    di operare con massima professionalità, rispettando le finalità statutarie e a collaborare con il Direttore Scientifico e con il Direttore Sanitario per la realizzazione dell’attività di routine e dei progetti ARUO.

    di avere un rapporto collaborativo con il personale di segreteria  e con i membri del Consiglio Direttivo.

    Di prendere parte alle riunioni quadrimestrali con il Direttore Sanitario ed il Responsabile Scientifico al fine di valutare le attività svolte, in positivo o in negativo, di migliorare il servizio reso agli associati in sede e sul territorio al fine di adottare gli opportuni provvedimenti sia in termini di risorse umane che di materiali.

  • I Medici e i Tecnici hanno il compito di verificare la funzionalità degli apparecchi MOC (DXA e QUS) e il corretto approvvigionamento del materiale di consumo per l’esecuzione dell’attività di mineralometria, segnalando eventuali necessità alla segreteria.

 

Art. 11

Rispetto dello Statuto e del Regolamento.

Gli incarichi per la gestione delle attività ARUO sono fiduciari e assegnati dal Consiglio Direttivo. La loro accettazione presuppone il rispetto dello statuto e del presente regolamento. Il presidente è tenuto a segnalare al Consiglio Direttivo comportamenti difformi e a proporre eventuali soluzioni.

Per tutto ciò che non è previsto dallo statuto e dal presente regolamento si deve far riferimento alle norme del Codice Civile.

​​​Contatti

  • Grey Facebook Icon

ARUO Onlus - Associazione Regionale Umbra Osteoporosi

Sede: Piazza Settevalli 133/U, PERUGIA

C.F. 94044490541

Tel. 075.5009042

© 2015 by ARUO - All right reserved.

 

Design by Elisa Filipponi